sabato, giugno 30

BVFF

Premessa. Sto sudando San Giovese, quindi non so bene quello che sto scrivendo. Ho inciso una nuova (orribile) demo, che puo' soltanto che migliorare, ma era da un pezzo che non vi facevo sentire qualche delirio musicale nuovo, quindi ho deciso di sbattermene e pubblicarla ugualmente:

"Beach-Volley Fields Forever"

Con questa canzone ho avuto un approccio abbastanza strano e inconsueto (per me). La melodia e' completa da diversi anni (mi ero alzato una mattina con la melodia in testa suonandola di getto alla mia ragazza appena svegli, dichiarando"Ti piace? L'ho inventata adesso. L'ha scritta Lanny Kravitz")... e il testo e' stato aggiunto solo recentemente (in genere testo e melodia li compondo di pari passo, come se uscissero fuori da una sorta di radio mentale e mi limiti a trascriverla su carta).

Il testo (non riveduto) lo trovate qui...

La prima parte della canzone parla della delusione di una persona che giunge dall'estero per visitare il luogo in cui trascorreva le vacanze da bambino per trovarlo devastato da campi da beach-volley con relativi giovinastri a sudarci sopra ormoni, la seconda trasporta lo stesso tipo di delusione da un punto di vista di una delusione sentimentale (dove quindi "Fucking Beach..." in effetti puo' ricordare di piu' un differente epiteto...)

Oh. Fara' schifo. Pero' non sto ascoltando altro da ore. Devo essere proprio ubriaco allo stato terminale...

2 commenti:

federico ha detto...

Sto sudando San Giovese è favolosa. ;)

Zonda ha detto...

E sabato si fa il bis :D