domenica, luglio 13

Modern Indie


Per me e' stata una gran bella giornata. Dalle canzoni che incontravo casualmente grazie ad uno shuffle guidato sicuramente dalla mano misteriosa di qualcuno che qualcosa ci capiva davvero, le persone che ho incontrato, e uno stato psicofisico di grazia, animato con mirabile e dolce armonia da una giornata solare che ha bruciato veramente ogni erba cattiva.

Ne e' successa di ogne. Tralasciando le beghette burocratiche, che meriterebbero veramente di essere raccontate, in quanto la sceneggiatura di un film di Boyle gli farebbero una pippa, con i Clever si sta sempre bene, sara' a causa di reciproco equilibrio fra nostra carenza di maturità e la loro propensione a volere essere meno bambocci. O semplicemente si tratta di apertura mentale e voglia di condividere musica e divertimento in un paese sempre di piu' disinteressato a cose che non siano scontate o a portata di mano. Cosi' e' stato telefonate mentre mi trovavo gia' sul posto a massacrarmi in spiaggia libera al posto di riposarmi, la stazione di Cesenatico, che non avevo mai visto, staffette in macchina carichi come muli tra Cesena, Forli', Cesenatico, Ravenna, tanti amici che sono venuti e che mi hanno veramente meravigliato, a cui voglio un bene dell'anima (mi ha fatto piacere vedere tutti, nesusno escluso, compresi Porlokko, Buccio, in fuga dall'esilio coniugale con lo Scamarcio dei Poveri, CiroAndreFabioneLaBetta, Seek, che e' sempre cosi' gentile da documentare le serate e si e' prestato ad aiutarmi a portare a casa i Clever, e tanta altra gente bella in ordine sparso), cercare un posto in cui lasciare gli strumenti tra Camping e Piadinaie, creare una toppa per la batteria di Mic, ecc ecc ecc (che sarebbe un gran bel nome per un gruppo ma anche no)

Ma le due persone che ci terrei a ringraziare di piu', oltre al Madigans, cosi' gentile da ospitarci, sono Dendrix, senza il cui aiuto ed esperienza saremmo stati veramente nel caccone, ha fatto un palco meraviglioso con l'aiuto degli altri (forse sottraendo un po' di tempo al soundcheck dei Clever, ma non e' un mondo perfetto) e Stefano dei Clever, che a sua volta e' stato l'unico a mantenere in un momento critico un po' di sobrieta', fermezza e sale nella zucca.

Insomma: io mi sono spataccato la faccia, e non vedo l'ora di bissare sabato prossimo :)

Ringraziando anche Sonia per le foto, ecco alcuni Pics and Clips :)

Era un sabato di Luglio, e hanno suonato The Clever Square e i Tiny Tide

- Alcune foto
- Video:
* The Clever Square - Girls From Ronta (Tiny Tide Cover)
* The Clever Square - Brano nuovo
* Tiny Tide - The Psychopath At The Club
* Tiny Tide - Silver Star
* Tiny Tide - Girls From Ronta
* Tiny Tide - BeachVolley Fields Forever

2 commenti:

accento svedese ha detto...

Quand'è che suonate all'Hana Bi? :)

Zonda ha detto...

Magari! Se fosse tra il 15 e il 18 Agosto farebbe comodo anche agli amici Bresciani. Ma dipende dal padrone di casa...