venerdì, agosto 22

Add Insane


Queste ferie si stanno rivelando ben più incasinate di quando vado a lavorare. Sono passati 3 giorni e non ricordo un cazzo nel bulirone che si e' susseguito in una settimana solo apparentemente priva di programmi che aporto di aprirmi innanzi il baratro della depressione mi ha regalato uno scompiglio positivamente incasinato e mozzafiato.

Voi il fiato ce l'avete ancora dopo questa frasona? Gli occhi? Let's go!

Gran parte delle mie risorse l'ha decisamente risucchiato questo coso infernale, (Grazie Disco...), poi mare, prove strazianti per i Tiny > VEDI PROSSIMA DATA QUI < (il fatto di avere piu' o meno TRE ORE a disposizione mi sta tirando scemo... e non riesco bene a decidere quali brani ripassare meglio, col risultato che sto facendo casino con tutti e quanti), prove CON i Tiny, l'avere messo mano alla versione elettronica di "Mask Me Mask Me Mask Me", che mi ha portato via DUE GIORNATE e relativo betatestaggio da parte di amici, per capire che era tutto da buttare e da rifare. La relativa visita odierna al mio Guru Vocale Simona Rovida, a cui sono andato a rompere le palle pure durante la sua meritata vacanza, che alla fine mi ha salvato da uno stress killer riguardo l'eventualita' di portare la canzone da Mi- a La- (no, un paio di accorgimenti e si va avanti cosi'), l'essersi accorto solo ieri notte che Clint, la chitarra acustica, su un'unica corda in un unico tasto (che guarda caso becco sempre in una canzone che dobbiamo fare) vibra in maniera totalmente anomala, macinare chilometri dopo essermi sincerato che il negozio specializzato nelle riparazioni fosse aperto, e scoprire che il negozio era si' aperto, ma il liutaio era in ferie! (ARGH!)...

...MA SOPRATTUTTO...

LA PIZZATA DI MARTEDI'!!!

Da cosa nasce cosa. E' stata una bella serata! C'era un ristorante nuovo che volevo sperimentare a Marina, e cosi', dopo tante esitazioni fubbe! Io mi sono trovato bene. L'ambiente e' molto carino (tipo tutto in legno su due piani immerso nel verde della pineta illuminato dalle torce, per dare l'idea di pericolo costante e imminente all'avventore, vedi il logo con l'inesplicabile Urlo di Munch). Mitttico lo scambio di battute tra me e Rob
"Ma a stare in vacanza, nelle ore subito successive al pranzo, navigando su Facebook e Blip mi sono reso conto che c''e tutto un mondo parallelo..." "No Zonda. Ti devi rendere conto che c'e' anche un mondo reale..."

Che poi fosse serata di festa all'Hana è stata un'occasione di festa e baldoria assolutamente piacevolmente collaterale. (le ghignate!!!)

Io totalmente cane sciolto, come la sostanza che lasciavo nei bagni. Bambini! Imparate dal Nonno! Mai mischiare Nims, San Giovese, Novalgina, Coca Cola e Cioccolatte. Comunque si sa' che l'ambiente piu' pittoresco, il vero fulcro di follia e folclore del locale, rimangono i bagni di legno oltre la volta dell'imbrunire.

Mireille ormai ha preso cittadinanza Marinadiravvennate, ed è ormai appurato che ci riconosciamo solo da sbronzi! E che piacere vedere il Blond!

Il ritorno dalla serata è stato accompagnato da riflessioni, ricordi e deliri su musica e cultura degli anni'80, da vecchi rincoglioniti quali siamo.

Ora torno ai mie deliri.

* Pluff *



PS: Sono intrippatissimo con Bulgakov. Della serie che torno a casa alle 2.30, guardo Maison Ikkoku piangendo (mi sono fatto copiare tutta la serie in DVD e ho fatto delle fantastiche copertine per il cofanetto) fino alle 3,30, poi leggo "Il Maestro e Margherita" di nascoto sotto le coperte illuminando le pagine con lo schermo dell'I-Pod




Colonna sonora di questi giorni folli?
1. Oasis - Falling Down (The Chemical Brothers Remix)
2. Beck - Debra
3. Ash - Kung Fu
4. BMX Bandits - Top Shop Girl
5. Johnny Foreigner - Cranes And Cranes And Cranes And Cranes
6. Matt Costa - Oh Dear
7. Deathray - 10:15

Ciauuu!

1 commento:

Blogger ha detto...

Do you drink Pepsi or Coke?
PARTICIPATE IN THE POLL and you could win a prepaid VISA gift card!